Contenuto Principale
LA FESTA DI HAMILTON E’ RINVIATA PDF Stampa E-mail
Bar Sport - Archivio

Nel discusso Mondiale di Formula 1 è ancora tutto da decidere. Sembrava ormai cosa fatta l’incoronazione della rivelazione Hamilton, ma il verdetto del GP di Shanghai ha ribaltato tutto per l’ennesima volta. In un mondiale dove si è combattuto più nei tribunali che nei circuiti è ancora tutto da decidere; già perché sembrava ormai in tasca il titolo piloti per Hamilton, ma un suo errore, che gli è costato il ritiro al giro 31, ha rimesso in discussione il mondiale che si deciderà negli ultimi 70 giri in Brasile fra due settimane.

Sembrava un GP iniziato benissimo per l’inglese che si era già messo in testa al via, seguito da Raikkonen, Massa e Alonso; la corsa è cambiata al rientro in pista dopo i pit-stop, quando Hamilton ha iniziato ad avere problemi con la gomma posteriore vedendosi raggiungere e poi superare dal finlandese della Ferrari, mentre alle loro spalle lo spagnolo della Mc Laren Alonso scavalcava Felipe Massa. Poi l'errore fatale di Hamilton nel rientrare ai box, finendo definitivamente la sua corsa nella ghiaia e riaprendo così le speranze mondiali non solo di Alonso, ma anche di Kimi Raikkonen.

L’ordine d’arrivo del GP di Shanghai è dunque il seguente:

POS

PILOTA

NAZ.

TEAM

TEMPO

1

K. Raikkonen

Fin

Ferrari

1h37'58''395

2

F. Alonso

Spa

McLaren

a 9''820

3

F. Massa

Bra

Ferrari

a 12''830

4

S. Vettel

Ger

Toro Rosso

a 53''540

5

J. Button

Gb

Honda

a 1'08''650

6

V. Liuzzi

Ita

Toro Rosso

a 1'13''660

7

N. Heidfeld

Ger

BMW

a 1'14''270

8

D. Coulthard

Gb

Red Bull

a 1'20''780

9

H. Kovalainen

Fin

Renault

a 1'21''190

10

M. Webber

Aus

Red Bull

a 1'24''660

11

G. Fisichella

Ita

Renault

a 1'26''660

12

A. Wurz

Aut

Williams

a 1 giro

13

J. Trulli

Ita

Toyota

a 1 giro

14

R. Barrichello

Bra

Honda

a 1 giro

15

T. Sato

Gia

Super Aguri

a 1 giro

16

N. Rosberg

Ger

Williams

a 2 giri

17

S. Yamamoto

Gia

Spyker

a 3 giri

Dopo aver gia assegnato il titolo costruttori alla Ferrari, rimane solo da assegnare all’ultimo GP in Brasile il titolo costruttori ridotto ormai ad una lotta a tre:

1 Hamilton punti 107

2 Alonso punti 103

3 Raikkonen punti 100

 

L’appuntamento è dunque rimandato fra due settimane, e da tifoso ferrarista permettetemi di sperare che tra i due litiganti..

Testa Fabio

 

 
Ricerca / Colonna destra

Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie provenienti da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information