Contenuto Principale
Referendum per l'Autonomia del 22 ottobre PDF Stampa E-mail
Articoli - Gli Articoli scritti da noi

foto referendum per l autonomia

L E GA N O R D S E Z I O N E D I C E R I A N O L A G H E T T O


Referendum per l'autonomia della Lombardia del 22 ottobre 2017


Cari Cerianesi,
domenica 22 ottobre 2017 dalle ore 7.00 alle ore 23.00 si vota il referendum consultivo per l'autonomia della regione Lombardia. E' una data molto importante per tutti noi perchè è il frutto di un percorso iniziato in consiglio regionale nel 2007 sul quale sono arrivate a convergere le principali forze politiche presenti in Consiglio Regionale.
Votando SI' al quesito referendario si chiede alla Regione Lombardia di aprire una trattativa con il Governo per chiedere di trasferire alcune competenze statali alla Lombardia con le corrispondenti risorse economiche, così come previsto dall'art.117 della Costituzione Italiana.
E' utile ricordare che la regione Lombardia è la regione italiana che riceve meno risorse dallo Stato italiano rispetto alla gran quantità di tasse pagate. Questo in cifre significa che la Lombardia versa al Governo Centrale qualcosa come 54 miliardi di euro ogni anno a fondo perduto, una cifra enorme.
E' nel nostro interesse di Lombardi di chiedere che parte di questi soldi restino sul nostro territorio ad esempio per ridurre o eliminare i ticket sanitari, e il bollo auto tanto per fare qualche esempio, investire nella creazione di posti di lavoro e in opere pubbliche per la tutela del territorio e dell'ambiente.
Questo non è un referendum politico ma il referendum nell'interesse di tutti i lombardi di ogni idea e di ogni colore politico.
Qualcuno che all'inizio diceva di essere favorevole a questa consultazione ora vi verrà a dire che sono soldi sprecati e che si tratta di un referendum inutile. Oppure vi accuserà di egoismo per difendere sprechi e ruberie. Altri vi diranno che sono d'accordo per chiedere più autonomia ma che il referendum non è necessario che per chiedere autonomia. Diffidate di quelli che arrivano sempre dopo a dirvi che c'è un altra soluzione. E' tipico degli imbroglioni usare questi metodi per frastornare la gente, andate a votare e votate SI !
Ricordate che i soldi sprecati non sono quelli spesi per svolgere un referendum in cui vi si chiede cosa volete fare del Vostro futuro con i Vostri soldi, ma sono i 54 miliardi di euro che la Lombardia regala ogni anno allo stato centrale, e che potrebbero essere spesi meglio a vostro vantaggio.

 
Ricerca / Colonna destra

Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie provenienti da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information