Contenuto Principale
CHIARIMENTI SULLA TASSA DI DEPURAZIONE PDF Stampa E-mail
Articoli - Gli Articoli scritti da noi

depurazione-acque

Chiarimenti sulla tassa di depurazione

Nelle ultime bollette dell'acqua, il gestore del servizio idrico integrato “Brianzacque” ha reintrodotto la tassa di depurazione che era stata tolta nel lontano 2008, grazie all'impegno della Lega Nord, in particolare del compianto senatore Cesarino Monti e dell'allora consigliere di minoranza Dante Cattaneo. Infatti a quei tempi il depuratore non esisteva ancora e il gestore del servizio Brianzacque riscuoteva una tassa illegittima per un servizio che non veniva reso. L'attuale Sindaco, forte di una sentenza della Corte Costituzionale che gli dava ragione sul punto, si mise a distribuire ai cittadini i moduli per ottenere che la tassa fosse tolta dalla bolletta. Alla fine la maggioranza di allora (l'opposizione di adesso), insieme al gestore del servizio (Brianzaacque), si arresero e la tassa fu tolta dalle bollette. Oggi invece che c'è un depuratore che funziona per tutti e il gestore del servizio ha reintrodotto la tassa di depurazione prevista dalla legge, e non certo dal Comune, per un servizio che viene effettivamente reso. Infatti, tutta la polemica innescata dall'opposizione ruota intorno ai loro vecchi rancori di otto o dieci anni fa e all'odio verso il Sindaco in carica, colpevole di avergli fatto perdere allora le elezioni e di averli meritatamente cacciati a pedate nel sedere dalla stanza dei bottoni cerianese, nella quale avevano messo le radici, e ben sapendo che la tassa in questione con un depuratore in funzione è dovuta con qualsiasi amministrazione in carica. Quindi una polemica che non porta nessun concreto vantaggio per i cittadini. Interessa solo a loro perché incapaci (o impossibilitati) di fare pace con sé stessi e con il proprio passato.

 
Ricerca / Colonna destra

Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie provenienti da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information