Contenuto Principale
Attacco alla Lega PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Comunicati Stampa - Generale
Image
Image
 

Comunicato Stampa

 

Gli estremisti concretizzano le parole di odio dell'opposizione

ATTACCO ALLA LEGA

 

Come già successo ahinoi troppe volte, nella notte di Sant'Ambroeus tra il 7 e 8 dicembre, i soliti noti facinorosi riconducibili a gruppi anarchici e di estrema sinistra hanno imbrattato Ceriano Laghetto riproponendo stanchi e farneticanti slogan.

Ad essere colpiti, tanto per cambiare, la Lega Nord ma soprattutto i cittadini cerianesi.

Infatti, sono state prese di mire facciate, recentemente intonacate, di abitazioni private e di aziende del territorio.

Ma anche il manto stradale della pista ciclabile che collega Ceriano a Dal Pozzo. “Leghisti infami razzisti” e altre scritte simili sono apparse in diversi punti di Ceriano.

Il raid, come già in passato avvenuto, segue di pochi giorni gli attacchi verbali e scritti, conditi di insulti, proferiti verso la Lega Nord e i suoi uomini dagli esponenti dell'opposizione locale che siede in Consiglio Comunale.

 

 


Oramai è palese come certa opposizione colpisca in due modi: prima con le parole, scatenando inutili e pretestuose polemiche ad orologeria, poi, a stretto giro, coi fatti imbrattando muri privati, rovinando il patrimonio pubblico, vandalizzando sedi di partito.  L'incontinente e irresponsabile opposizione e il suo braccio armato stanno disgustando i cerianesi” afferma il Direttivo della Lega Nord.

Una cosa è chiara a tutti gli unici veri razzisti sono loro” chiosa il Segretario cittadino Giovanni Angaroni.

La Sezione della Lega Nord sarà in Piazza San Vittore domenica mattina per esprimere solidarietà il Sindaco Dante Cattaneo e alla cittadinanza cerianese con il Presidente del Consiglio provinciale Angelo De Biasio.

 

 

Ufficio stampa

Ceriano Laghetto, 9 dicembre 2010

 

 
Ricerca / Colonna destra

Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Per saperne di piĆ¹ sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie provenienti da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information